Invio del ricorso

Segui questi passaggi per inviare un ricorso all'Arbitro Bancario Finanziario (ABF). Ricordati che l'ABF può ricevere un ricorso solo quando sono soddisfatte le condizioni descritte nella sezione "Verifiche preliminari".

Pagamento del contributo per le spese

Prima di presentare il ricorso dovrai versare 20 euro come contributo per le spese della procedura. Il versamento può essere effettuato:

  • con bonifico bancario sul conto corrente intestato a "Banca d'Italia - Segreteria tecnica dell'Arbitro Bancario Finanziario" - IBAN IT71M0100003205000000000904
  • con versamento sul conto corrente postale n. 98025661 intestato a "Banca d'Italia - Segreteria tecnica dell'Arbitro Bancario Finanziario"
  • in contanti presso tutte le Filiali della Banca d'Italia aperte al pubblico.

Attenzione

In tutti i casi dovrai indicare la causale "Ricorso ABF" e il codice fiscale o la Partita IVA del cliente che propone il ricorso. Dovrai inoltre allegare al ricorso copia della ricevuta che attesta il pagamento; in caso contrario il ricorso sarà irricevibile.

Invio del ricorso

Per inviare il ricorso online tramite il Portale, accedi all'Area Riservata e segui la procedura guidata, che ti assiste nell'inserimento delle informazioni e dei documenti da presentare.

Per maggiori dettagli, puoi visualizzare il video tutorial e consultare la Guida sull'utilizzo del Portale ABF, scaricabile da questo sito e disponibile presso le Filiali della Banca d'Italia aperte al pubblico, che illustra tutte le fasi della procedura.

Controlla periodicamente l’Area Riservata del Portale per vedere se ci sono nuovi messaggi o azioni da svolgere con riguardo al tuo ricorso. Ricordati di controllare anche i recapiti da te forniti (email, telefono cellulare) per interagire con l'ABF (ad esempio, per rispondere con tempestività a una richiesta di invio di documentazione integrativa). Assicurati che la tua casella di posta non sia piena, altrimenti non riceverai le notifiche e potresti perdere una comunicazione importante.

La presentazione del ricorso in modalità cartacea è consentita solo nei casi indicati nella sez. "Presentare un ricorso"

Documenti

  1. Guida all'utilizzo del Portale ABF pdf 5.0 MB Data pubblicazione04 dicembre 2018