Tirocini extracurriculari presso la Segreteria tecnica dell'Arbitro Bancario Finanziario della Sede di Milano della Banca d'Italia

21 maggio 2021

È aperta la selezione per 12 tirocini extracurriculari da svolgersi presso la Segreteria tecnica dell'Arbitro Bancario Finanziario della Sede di Milano della Banca d'Italia.

L'iniziativa è organizzata in collaborazione con i seguenti Atenei:

  • Università degli Studi di Milano
  • Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
  • Università Commerciale Luigi Bocconi
  • Università degli Studi di Milano-Bicocca
  • Università degli Studi di Pavia.

Ha l'obiettivo di favorire l'integrazione delle competenze maturate dai tirocinanti nei percorsi di studio universitario con una concreta esperienza presso la Segreteria tecnica dell'Arbitro Bancario Finanziario.

Per partecipare alla selezione sono richiesti i seguenti requisiti:

  • possesso di laurea magistrale a ciclo unico/magistrale o specialistica in Giurisprudenza (o di altro diploma equiparato), conseguita a far data dal 29 agosto 2020 presso una delle sopra indicate Università con un punteggio pari ad almeno 100/110 (o votazione equivalente);
  • età inferiore a 28 anni alla scadenza del termine per la presentazione delle candidature.

I tirocini avranno una durata di 6 mesi e saranno avviati orientativamente a partire dal 30 agosto 2021. L'avvio potrà eventualmente essere scaglionato in relazione all'evoluzione della fase di emergenza epidemiologica da COVID-19.

Il tirocinio potrà svolgersi in presenza, a distanza o in modalità mista compatibilmente con le indicazioni delle Autorità per minimizzare il rischio epidemiologico.

Ai tirocinanti sarà riconosciuta un'indennità di partecipazione pari a 1.000 (mille) euro lordi mensili, previa verifica del rispetto degli obblighi di assiduità e riservatezza.

Il termine di presentazione delle domande scade in data 8 giugno 2021; per ulteriori informazioni gli interessati possono rivolgersi alle Università coinvolte nell'iniziativa.